Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

La Verità Sugli Angeli

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Gesù davanti al tribunale di Anna e Caiafa

    Prima di essere giudicato formalmente davanti al Sinedrio, fu sottoposto a un giudizio preliminare in presenza di Anna… Quando il consiglio si riunì nella sala del tribunale, Caiafa prese il suo posto ufficiale di presidente.. Nel guardare il prigioniero Caiafa fu pervaso da un senso di ammirazione a causa del Suo nobile e dignitoso portamento. Sentì la convinzione che l’uomo che gli stava davanti era simile a Dio. Ma subito respinse con sdegno un tale pensiero... DA 698, 703, 704VA 170.2

    Tutto il cielo assisteva alle crudeltà inflitte a Cristo. Nelle terribili scene del giudizio, Dio mostrò all’universo intero, lo spirito che si sarebbe manifestato in coloro, che non erano disposti a ubbidire alla Sua legge. 12 MR 412VA 170.3

    Per gli angeli fu molto difficile sopportare questa scena. Essi avrebbero voluto liberare Gesù… ma gli angeli che erano al comando lo proibirono. Gesù sapeva che gli angeli stavano presenziando a questa scena così umiliante.VA 170.4

    Là vi era Gesù, mansueto e umile, davanti alla moltitudine inferocita che abusava di lui. Gli sputarono in viso; quel viso da cui un giorno cercheranno invano di nascondersi, quel viso che dà luce alla città di Dio e brilla più del sole. Neppure uno sguardo arrabbiato di Gesù si posò sui Suoi offensori, timidamente alzò le mani per asciugarsi il viso. Poi gli misero sulla testa un vecchio mantello coprendogli gli occhi, quindi lo colpirono in faccia, gridando: “O Cristo profetizzaci, indovina chi ti ha percosso”? (Matteo 26:68) Vedendo questa scena, gli angeli furono commossi. Avrebbero voluto intervenire e venire in soccorso a Gesù, ma furono trattenuti dall’angelo in comando. 1 SG 50,51VA 170.5

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents