Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

La Verità Sugli Angeli

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    La visione del Candelabro e i due alberi d’ulivo

    La visione di Zaccaria riguardo a Giosuè e l’Angelo, ebbe come proposito di incoraggiare e rinfrancare, con questa testimonianza personale, il sommo sacerdote e tutto il popolo di Dio. Subito dopo, il profeta ricevette un’altra testimonianza personale, in questo caso diretta a Zorobabele. “L', angelo che parlava con me tornò” dichiara Zaccaria, ” mi svegliò di nuovo, come un uomo che è svegliato dal sonno, e mi disse: Che cosa vedi? E io risposi: “Vedo un candelabro tutto d’oro che ha in cima un vaso, su cui ci sono sette lampade con sette tubi per le sette lampade che stanno in cima. Vicino al candelabro stanno due ulivi, l’uno a destra del vaso, e l’altro alla sua sinistra” (Zaccaria 4:1-3). RH 16 gennaio 1908VA 128.3

    Ed io risposi all’angelo: “Che cosa significano questi due ulivi che stanno alla destra e alla sinistra del candelabro”? Parlai di nuovo e gli dissi: Cosa significano i due rami d’ulivo che per mezzo dei due tubi d’oro versano l’olio d’oro? Egli mi rispose: «Questi sono i due unti che stanno presso il Signore di tutta la terra”. (Zaccaria 4:11-14)VA 129.1

    Gli unti che stanno davanti al Signore di tutta la terra occupano la posizione che ebbe Satana come cherubino protettore. Mediante gli esseri santi che circondano il suo trono, il Signore mantiene una comunicazione costante con gli abitanti della terra. RH 20 luglio 1897VA 129.2

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents