Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 1

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Offrire generosamente

    Molti assicurano di non poter offrire per l’opera più di quanto già danno; in realtà non contribuiscono secondo le loro effettive possibilità. Il Signore, talvolta, apre i loro occhi accecati dall’egoismo limitandosi a ridurre le loro entrate, proporzionandole a quanto essi sono disposti a dare. Dei cavalli muoiono nei campi o nelle stalle; delle case o dei granai sono distrutti dagli incendi; si perde un raccolto. In molti casi Dio mette alla prova gli uomini mediante le sue benedizioni, ma se l’infedeltà appare poi evidente sia nelle decime sia nelle offerte, il Signore ritira queste benedizioni. “...Chi semina scarsamente mieterà altresì scarsamente...” 2 Corinzi 9:6. Per le compassioni del Cristo, per la sua grande bontà, per amore della verità e della religione, vi esortiamo a consacrarvi nuovamente a Dio con i vostri beni. Pensando all’amore e alla misericordia del Cristo che lasciò le corti celesti per scendere sulla terra e subire privazioni, umiliazione e morte, ognuno si chieda: “Quanto devo al mio Signore?” Le vostre offerte, quindi, siano proporzionate al vostro apprezzamento del gran dono divino: il diletto Figlio di Dio.TT1 379.1

    Quando dovete decidere ciò che volete offrire per l’opera di Dio, siate sicuri di eccedere anziché essere parsimoniosi. Considerate a chi, in realtà, viene fatta l’offerta e questo eliminerà la vostra avarizia. Pensate al grande amore con cui il Cristo ci ha amati e allora anche le offerte migliori appariranno indegne di essere accettate da lui. Quando il Cristo è l’oggetto dei nostri affetti, coloro che hanno sperimentato il suo amore e la sua misercordia non si soffermeranno a calcolare il valore di un recipiente di alabastro pieno di profumo. Giuda poteva farlo, ma chi ha ricevuto il dono della salvezza rimpiangerà solo il fatto che l’offerta non sia stata maggiore e più ricca. I cristiani devono considerarsi dei canali tramite i quali la misericordia e le benedizioni che scaturiscono dalla Fonte di ogni bene giungono fino agli uomini.TT1 379.2

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents