Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Supplemento Al Commentario Biblico Di (Ellen G. White) Volumi Da 1a7 (Vecchio Testamento)

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Capitolo 4: 1- 4

    Satana si serve ancora del disprezzo e della derisione CBVT7A 276.2

    Il caso di Nehemia si sta ripetendo nella storia del popolo di Dio nella nostra epoca. Coloro che operano nella causa della verità, scopriranno che non potranno realizzarla senza provocare l’ira dei loro nemici. Anche se essi sono stati chiamati da Dio per questo compito, e la loro condotta è approvata da Lui, non possono sfuggire alle critiche o alle derisioni. Saranno accusati d’essere dei visionari, indegni di fiducia, macchinatori d’inganni, ipocriti, insomma, tutto ciò che convenga ai propositi dei loro nemici. Le cose più sacre saranno ridicolizzate per divertire gli empi. Il sarcasmo, l’invidia, la gelosia e l’odio saranno sufficienti per suscitare l’allegria degli schernitori profani. E questi insolenti beffeggiatori aguzzeranno l’ingegno per incoraggiare gli altri nel loro blasfemo comportamento. Il disprezzo e la derisione sono veramente dolorosi per la natura umana; ma devono essere sopportati da tutti coloro che sono fedeli a Dio. Satana utilizza la tattica di sviare le anime affinché non compiano l’opera che il Signore gli ha affidato. CBVT7A 276.3

    Gli altezzosi schernitori non sono degni di fiducia. Come Satana ha saputo conquistarsi nel cielo i suoi simpatizzanti, anche loro troveranno tra coloro che professano di seguire Cristo chi possono influenzare; quelli che li credono onesti, che simpatizzano con loro, e intercedono in loro favore verranno saturati dallo stesso spirito. Coloro che sono in disaccordo in quasi qualsiasi altra cosa, si uniranno per perseguitare i pochi che hanno il coraggio di proseguire sulla strada del dovere. CBVT7A 276.4

    È l’inimicizia stessa che induce al disprezzo e alla derisione, che in un’occasione favorevole ispirerà misure più violente e crudeli, soprattutto quando gli operai del Signore sono attivi e hanno successo. (SW, April 12, 1904).CBVT7A 277.1

    7-9 - L’unione attraverso il legame ispirato dal dragone CBVT7A 277.2

    Lo spirito di odio e di opposizione verso gli Ebrei, formò un vincolo di unione e creò simpatia reciproca tra i diversi gruppi di uomini, che altrimenti avrebbero potuto combattere gli uni contro gli altri. Questo illustra ciò che spesso vediamo ai nostri giorni nell’unione di uomini di diverse denominazioni allo scopo di opporsi alla Verità presente. L’unico vincolo che esiste, per sua natura, sembra essere quello che proviene dal dragone e si manifesta nell'odio e nel risentimento nei confronti del rimanente che osserva i comandamenti di Dio. “Tuttavia, abbiamo pregato il nostro Dio, vigilando giorno e notte a causa loro”.CBVT7A 277.3

    Indubbiamente siamo in costante pericolo nel diventare autosufficienti, basandoci sulla nostra saggezza, senza fare del Signore la nostra forza. Nulla disturba Satana più del fatto che non ignoriamo le sue macchinazioni. Se noi riconosciamo di essere in pericolo, sentiremo il bisogno di pregare come lo sentì Nehemia; e come lui, otterremo questa forte difesa che ci darà sicurezza nei pericoli. Se siamo negligenti e indifferenti, diventeremo i bersagli di Satana e sicuramente saremo vinti dai suoi inganni. Dobbiamo essere sempre vigili e pregare. Dobbiamo vegliare sull’opera dei nostri avversari affinché non abbiano dei vantaggi ingannando le anime. Con la saggezza di Cristo, dobbiamo fare degli sforzi per sventare i suoi propositi, e nello stesso tempo non permettere che ci ostacolino nella nostra opera. La Verità è più forte dell’errore. La rettitudine prevarrà sull’ingiustizia…. Incontreremo ogni sorte di opposizione, come avvenne ai ricostruttori delle mura di Gerusalemme; ma se noi vegliamo, preghiamo e lavoriamo come hanno fatto loro, Dio combatterà le nostre battaglie e ci darà preziose vittorie. (RH, July 6, 1886).CBVT7A 277.4

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents