Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Librandosi sopra le chiese

    Cooranbong, Australia, I Settembre, 1895.TMGI 178.2

    Caro Fratello e Sorella TMGI 178.3

    Il fratello mi ha presentato un piano di varie settimane riguardo ad alcune riunioni che si terranno in diversi luoghi tra coloro che conoscono la Verità. Senza dubbio alcuni che recentemente sono venuti alla fede, saranno beneficiati, ma io credo che voi non siete sulla giusta via. La fede di alcuni invitati sarà rafforzata e confermata, ma quest’opera non sta portando il messaggio di ammonizione a coloro che sono nelle tenebre e l’errore e che non conoscono la verità. Il tempo passa, e il pericolo degli ultimi tempi è sopra di noi, nell’ultimo grande giorno quando ognuno riceverà secondo le sue opere, molti verranno da noi e diranno: Perché non ci avete avvertiti? Perché non ci avete detto le cose che avremmo dovuto sapere! Cristo ha detto:TMGI 178.4

    Io non sono venuto a chiamare dei giusti, ma dei peccatori a ravvedimento.TMGI 178.5

    Luca 5:32TMGI 178.6

    Che i nostri ministri escano, schiacciati dal solenne messaggio d’avvertimento. Quando a disposizione degli uomini ci sono tutti i mezzi per raggiungere la conoscenza della Verità, come si possono tracciare dei piani affinché i nostri operai siano impediti nell’opera di salvezza delle anime che sono nelle tenebre dell’errore? Il tempo è breve. Il messaggio d’avvertimento deve essere proclamato in modo chiaro e distinto. Il Signore sta per tornare per eseguire il giudizio finale su chi non obbedisce al Vangelo.TMGI 178.7

    Enoc, a suo tempo, proclamò l’annuncio della venuta di Cristo e l’esecuzione del giudizio sopra gli ingiusti; e ora noi vediamo il compimento della profezia di Enoc relativo alla grande diffusione della malvagità. Coloro che hanno la luce, sono quelli che hanno ricevuto dal Signore l’incarico di intraprendere una lotta costante e aggressiva. Alla domanda: Sentinella, a che punto è la notte?In risposta sarà dato il fedele messaggio: Viene la mattina, e viene anche la notte. (Isaia 21:11,12)TMGI 179.1

    L’influenza della Verità è troppo limitata. Gli uomini che conoscono la Parola devono comunicarla con urgenza a coloro che sono nelle tenebre. Molti si conformano a una parte di Verità, e non hanno alcuna fretta di condividerla con gli altri. Il Signore ha indotto gli uomini a sperimentare il potere della verità, ma non tutti stanno facendo l’opera che gli è stata assegnata, cioè, cercare di salvare le anime che si stanno perdendo. Ognuno deve cingersi di una speciale armatura, si deve preparare per conquistare gli altri affinché obbediscano alla legge di Dio. Vedo che viene dato molto a quelli che già hanno; queste meravigliose riunioni in favore di chi desidera avere più forza, stanno privando il mondo dell’opera che deve essere fatta in suo favore. I nostri pastori dovrebbero lavorare adesso per la salvezza dei perduti.TMGI 179.2

    Le settimane impiegate nelle riunioni, per istruire gli uomini per il lavoro, sarebbe meglio, molto meglio che fossero utilizzate per andare, e percorrere le vie e le valli proclamando: Venite, perché tutto è già pronto. (Luca 14:17)TMGI 179.3

    Special Testimonies to ministers and workers, (serie A, nr.4, 1895),pp. 4-10TMGI 179.4

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents