Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    La necessità di un’azione armoniosa

    E’ vero che il Signore guida le persone, è altrettanto vero che Egli conduce il Suo popolo, non poche persone isolate qui e là; che credono una cosa o un’altra. Gli angeli di Dio stanno facendo l’opera che gli è stata affidata. Il terzo angelo sta guidando e purificando un popolo, e i suoi membri devono avanzare insieme a Lui, uniti.TMGI 360.10

    Quelli che erano nell’opera sin dall’inizio, oggi sono già “morti”. Solo alcuni dei nostri pionieri sono ancora tra noi. Molti dei pesanti fardelli una volta portati da uomini di grande esperienza, stanno ricadendo ora su uomini più giovani.TMGI 360.11

    Questo trasferimento di responsabilità su operai la cui esperienza è più o meno limitata, implica alcuni pericoli contro i quali necessitiamo stare in guardia. Il mondo è pieno di lotte per la supremazia. Lo spirito che ci spinge a separarci dai nostri collaboratori, lo spirito di disorganizzazione, sta nell’aria che respiriamo. Alcuni considerano pericoloso ogni sforzo realizzato per mettere ordine, come se fosse una restrizione della loro libertà personale, e pertanto temibile come il papato. Dichiarano che non accetteranno indicazioni da nessuno; che non sono responsabili davanti a nessuno. Sono stata istruita nel senso che Satana realizza sforzi speciali per indurre gli uomini a credere che Dio si compiace quando essi scelgono le proprie vie, indipendentemente dal consiglio dei loro fratelli.TMGI 361.1

    Questo atteggiamento implica un grave pericolo per la prosperità della nostra opera. Dobbiamo avanzare con buon senso e discrezione, in armonia col criterio di consiglieri timorati di Dio, perché solo se procediamo in questo modo avremo sicurezza e forza. In caso contrario, Dio non può operare, per mezzo di noi e in nostro favore.TMGI 361.2

    Oh, come sarebbe felice Satana se potesse riuscire nei suoi tentativi di infiltrarsi in mezzo a questo popolo e disorganizzare l’opera in un momento, quando l’organizzazione completa è fondamentale, poiché questo è il più grande potere per impedire l’entrata di movimenti spuri e per rifiutare pretese che non hanno appoggio nella Parola di Dio. Abbiamo bisogno di mantenere ferme le linee dell’opera in modo uniforme, affinché non ci sia rottura nel sistema d’organizzazione e ordine, che è stato edificato grazie a un’opera saggia e scrupolosa. Non si deve permettere l’azione di certi elementi disordinati che desiderano controllare l’opera in questo tempo.TMGI 361.3

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents