Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Il pericolo di adottare procedimenti mondani nell’opera di Dio

    Il 3 novembre 1890 mentre lavoravo a Salamanca, New York, * (pagina 460) durante la notte mi trovai in stretta comunione con Dio, e fui rapita e condotta in spirito in riunioni che si realizzavano in diversi Stati dove presentai una decisa testimonianza di riprensione e ammonizione. A Battle Creek, fu convocata un’assemblea di ministri e di uomini responsabili della casa editrice e di altre istituzioni, ho udito che quelli che erano riuniti, con uno spirito non amabile, esprimevano sentimenti e insistevano nel prendere certe misure che mi riempirono di apprensione e angoscia.TMGI 341.1

    Qualche anno prima, ho vissuto un’esperienza simile, e il Signore mi rivelò molte cose di vitale importanza, e mi diede avvertimenti per coloro che si trovavano in pericolo. La notte del 3 novembre, questi avvertimenti furono portati alla mia mente, e mi fu ordinato di presentarli a quelli che occupavano posti di responsabilità e fiducia, senza tralasciare nulla né scoraggiarmi. Davanti a me si presentarono cose che non potevo comprendere, ma mi fu data la certezza che il Signore non avrebbe permesso che i suoi figli fossero circondati dalla nebbia dello scetticismo e dall’incredulità mondana, legati al mondo; ma se solamente vorrebbero udire e seguire la sua voce, ubbidendo ai Suoi comandamenti, Lui li guiderebbe al di sopra della nebbia dello scetticismo e dell’incredulità, ai piedi della Roccia dove potrebbero respirare l’atmosfera della sicurezza e il trionfo.TMGI 341.2

    Mentre pregavo ferventemente, rimasi incosciente a tutto ciò che mi circondava; l’abitazione si riempì di luce, e stavo presentando un messaggio a un’assemblea che sembrava essere il Congresso della Conferenza Generale. Fui spinta dallo Spirito di Dio a fare una fervente esortazione, perché avevo l’impressione che grandi pericoli erano davanti a noi nel cuore dell’opera. Mi sentii prostrata e aggravata nel corpo e nella mente a causa di questo messaggio che avrei dovuto trasmettere ai nostri fratelli in Battle Creek, per ammonirli contro una linea di condotta che separerebbe Dio dalla casa editrice.TMGI 341.3

    Ristampa di una testimonianza pubblicata in forma abbreviataTMGI 341.4

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents