Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Sviluppo Istituzionale

    Lo sviluppo di alcune istituzioni seguì rapidamente dopo l’organizzazione della Conferenza Generale. In una visione data a Ellen White nel dicembre 1865, le fu mostrata la necessità di un istituto medico, e in risposta a questa visione, nel settembre del 1866 fu inaugurato un piccolo istituto sanitario a Battle Creek. Più tardi, in meno di un decennio, in seguito ai messaggi provenienti dalla penna di Ellen White, nel 1874 a Battle Creek fu creata anche una scuola. Così, in poco tempo, nella cittadina si svilupparono tre grandi istituzioni, che attrassero un numero sempre crescente di avventisti nel centro denominazionale che iniziò a crescere con rapidità.TMGI 9.4

    Per prendersi cura degli interessi di queste istituzioni, furono chiamati uomini di grande esperienza imprenditoriale. Mentre l’opera stava crescendo sempre più, alcuni di questi uomini furono interessati di più agli affari anziché ai messaggi di Dio. Per loro gli affari erano più importanti di tutto il resto.TMGI 9.5

    Prima che il decennio trascorresse, sorsero dei conflitti tra gli interessi di un progetto educativo fondato sui principi dello Spirito di Profezia e un altro programma simile basato sulla mondanità, diretto da uomini formati da sistemi e metodi mondani.TMGI 9.6

    I pionieri della Chiesa avventista erano in gran parte autodidatti. Erano persone consacrate abili ed esperte. Chiunque di voi può leggere i loro scritti per avere la conferma. Tuttavia, coscienti dei limiti del loro livello scolastico, essi si sentivano molto umili. Agli inizi del 1880, in mezzo a queste persone si distinse un educatore molto preparato, che ovviamente fu appoggiato e gli fu affidato un posto molto importante nel campo educativo. Infatti, ben presto fu promosso ad una posizione di fiducia nonostante non sapesse nulla della dottrina e della storia degli avventisti del 7° giorno, questo fratello risultò incapace di assumere le responsabilità che gli furono affidate.TMGI 10.1

    Le circostanze risultarono molto difficili, e sia i leader che i laici di Battle Creek, iniziarono a dividersi in partiti. Alcuni si schierarono dalla parte dell’educatore diplomato, mentre gli altri cercarono di mantenersi fermi dalla parte dei consigli dello Spirito di Profezia. Il risultato finale fu disastroso sia per il college sia per le persone coinvolte. Il college di Battle Creek non funzionò per un intero anno. Le discussioni e gli atteggiamenti che si assunsero lasciarono dei segni sulle esperienze di non pochi leader e membri della chiesa. Proprio in quel periodo furono pubblicati degli articoli che appaiono nel volume 5 di Testimonies (inglese) alle pag. 9-98, e che prima furono pubblicate col titolo di Testimony for the Battle Creek Church.TMGI 10.2

    Questo opuscolo si riferiva non solo a quello che fu pubblicato più tardi nel 5° volume di Testimonies’ ma conteneva riferimenti di alcune persone e circostanze di Battle Creek. Basta leggere i titoli per percepire la situazione e l’atmosfera che vi era allora.TMGI 10.3

    II secondo capitolo “Il nostro collegio”, porta i seguenti sottotitoli “The Bibel as a Texstbook”, “Object of the College”, e Teachers in the College (“La Bibbia come libro di testo”, “Il proposito del Collegio”, e “Gli insegnanti e il college”.) Altri capitoli erano intitolati: “Formazione dei genitori”, “Importanti testimonianze”, “Si disprezzano le testimonianze”, “Gli operai del nostro college”, “La condanna della gelosia e della critica”. (Parental Training, Important Testimony, The Testimonies slighted, Workers in our college, Jealousy and faultfinding condemned).TMGI 10.4

    Quelli furono dei giorni molto difficili in cui Ellen G. White assisté alla Conferenza Generale nel 1883 celebrato in Battle Creek. In questa occasione fu divinamente ispirata per celebrare una serie di riunioni mattutine a beneficio dei pastori avventisti, nei quali presentò alcuni argomenti e consigli pratici. Tra l’altro, è stato presentato un testo molto significativo dal libro “Cristo nostra giustizia” (vedi Messaggi Scelti - volume 1, da capitolo 54 a capitolo 63 italiano). Queste circostanze storiche ci spiegano le ragioni dei consigli di Ellen White che si trovano in quest’opera.TMGI 10.5

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents