Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Frequenti motivi di fallimento

    Spesso gli uomini che si trovano in alte posizioni di fiducia non riescono a trovare tempo per la preghiera, pensano di non avere il tempo di educare le loro facoltà, al fine di rispondere all’influenza dello Spirito Santo. Ma se questi uomini si sedessero ai piedi del mansueto e umile Gesù, svolgerebbero le loro sacre attività confidando non in sé stessi, ma nel loro Dio. Renderebbero a Dio il sacrificio di una vita nobile, abnegata che porta alla croce. Gesù sarebbe intronizzato nel loro cuore dandogli il potere fisico, mentale e morale per farlo conoscere agli altri. Dio desidera operare attraverso coloro a cui ha dato le capacità per compiere grandi cose. Quelli che occupano posti di responsabilità lo rappresentino davanti al mondo. Egli desidera che Cristo sia riconosciuto come il più grande Maestro che il mondo abbia mai conosciuto, e che brilli attraverso le loro menti come Luce nel mondo:TMGI 216.1

    …ma a tutti quelli che l’hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio: a quelli, cioè, che credono nel suo nome.TMGI 216.2

    Giovanni 1:12TMGI 216.3

    Ma, affinché ciò possa accadere, Dio esige che ogni capacità intellettuale e fisica sia offerta come un obbligo consacrato a Lui. Alcuni uomini, non appena sono posti in posizioni di fiducia, si considerano dei grandi uomini, e questo pensiero, se albergato nell’anima, elimina il desiderio d’illuminazione divina, perché solo la Sua luce può far diventare gli uomini veramente grandi. Coloro che sostengono questo punto di vista soffocano la possibilità di ottenere la vera grandezza, perché in verità non vogliono essere illuminati dal Sole di Giustizia.TMGI 216.4

    Ma gli uomini non possono spegnere la Luce della vita, nemmeno quando i loro occhi sono chiusi per non vederla. Il Sole di Giustizia continua a brillare nonostante che il povero e insensato strumento umano si circondi di tenebre create da lui stesso.TMGI 216.5

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents