Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Presidenti di Unioni

    Cooranbong, Australia, Agosto, 1896.TMGI 255.5

    Alla conferenza dei Presidenti e dei Consiglieri:TMGI 255.6

    II Signore diede a Mosé speciali direttive per fare la sua opera. Gli ordinò di relazionarsi con uomini affinché diventassero suoi consiglieri, e la sua responsabilità fosse alleviata.TMGI 255.7

    Attraverso Jetro, ricevette il seguente messaggio:TMGI 255.8

    Attendi ora alla mia voce, io ti consiglierò, e Iddio sarà teco: Sii tu per il popolo davanti a Dio, e rapporta a Dio gli affari. E ammaestra il popolo intorno agli statuti, e alle leggi; e dichiaragli la via per la quale ha da camminare, e l ', opere che ha da fare. E tu scegli d ', infra tutto il popolo degli uomini di valore, che temano Iddio; uomini leali che abbiano in odio l ', avarizia; e costituiscili sopra il popolo capi di migliaia, capi di centinaia, capi di cinquantine, e capi di diecine. E rendano essi ragione al popolo in ogni tempo; e rapportino a te ogni grande affare; ma giudichino ogni piccolo affare. Così ti sgraverai del carico che hai addosso, ed essi lo porteranno teco. Se tu fai questa cosa, e se Iddio te la comanda, tu potrai durare; e anche tutto questo popolo perverrà in pace al suo luogo.TMGI 256.1

    Esodo 18:18-23TMGI 256.2

    Special Testimonies to Ministers and Workers (serie A, nr 8, 1897,pp. 27-32)TMGI 256.3

    Questo consiglio è anche per noi. Deve essere ascoltato dai nostri uomini che hanno pesi di responsabilità. Si è permesso che il Presidente della Conferenza Generale assumesse dei pesi che il Signore non ha collocato su di lui, e le cose che lui ha cercato di fare non sono state fatte saggiamente e bene Mosé disse:TMGI 256.4

    Quando essi hanno qualche questione, vengono da me ed io giudico fra l ', uno e l ', altro, faccio loro conoscere gli ordini di Dio e le sue leggi.TMGI 256.5

    Esodo 18:16TMGI 256.6

    Quest’opera deve essere fatta ancora, e se gli uomini che hanno responsabilità non la realizzano, allora la devono fare gli altri. L’opera del Signore deve avanzare senza alcun inganno, senza ipocrisia, senza cupidigia.TMGI 256.7

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents