Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Testimonianze Per I Ministri E Per Gli Operai Del Vangelo

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Forze invincibili aspettano

    Coloro che mangiano la carne e bevono il sangue del Figlio di Dio riceveranno dai libri di Daniele e Apocalisse la verità ispirata dallo Spirito Santo. Metteranno in azione forze che non possono essere represse. Le labbra dei bambini si apriranno per proclamare i misteri che sono stati nascosti alle menti degli uomini.TMGI 94.1

    Siamo sulla soglia di grandi e solenni avvenimenti. Molte delle profezie stanno per essere compiute in rapida successione. Ogni elemento di potere sta per essere messo in azione. La storia passata si ripeterà; i vecchi conflitti risorgeranno a nuova vita, e il pericolo affliggerà il popolo di Dio dovunque. La violenza sta prendendo possesso della famiglia umana. Sta saturando tutte le cose che vi sono sulla terra.TMGI 94.2

    Studiate il libro di Apocalisse relazionato a Daniele, perché la storia si ripeterà. Noi, con tutti i nostri vantaggi religiosi, dovremmo sapere oggi molto più di quanto sappiamo.TMGI 94.3

    Gli angeli desiderano guardare nelle verità che sono rivelate a coloro che con cuore contrito sono alla ricerca della Parola di Dio e pregano per ottenere una maggiore lunghezza, larghezza, altezza e profondità della conoscenza che solo il Signore può dare.TMGI 94.4

    Mentre ci avviciniamo alla fine della storia di questo mondo, le profezie relative agli ultimi giorni esigono il nostro studio in modo speciale. L ', ultimo libro delle Scritture del Nuovo Testamento è pieno di verità che abbiamo bisogno di capire. Satana ha accecato le menti di molti in modo che essi accettino con gioia qualsiasi scusa per non fare del libro di Apocalisse il loro tema di studio. Ma Cristo, attraverso il suo servo Giovanni ha dichiarato quello che avverrà negli ultimi giorni, e dice: “Beato colui che legge, e che ode le parole di questa profezia, e osserva le cose che vi sono scritte”.TMGI 94.5

    I libri di Daniele e Apocalisse dovrebbero essere pubblicati in un solo volume. Alcune spiegazioni di alcune parti possono essere aggiunte, ma non sono sicura che sia necessario. Questo è il suggerimento che ho dato al pastore Elder Haskell * (pagina 117) e che diede come risultato il libro che lui pubblicò. Con questo libro non si è riempita la necessità. La mia idea era che i due libri fossero uniti insieme, l’Apocalisse dopo Daniele, come un libro che dà più luce sui temi trattati in Daniele. L ', obiettivo è collocare insieme questi libri, dimostrando che entrambi si riferiscono agli stessi temi.TMGI 94.6

    Si deve proclamare un messaggio che risvegli le chiese. Ogni sforzo deve essere compiuto per dare luce, non solo al nostro popolo, ma al mondo intero. Sono stata istruita nel senso che le profezie di Daniele e Apocalisse dovrebbero essere stampate in libri piccoli, con le spiegazioni necessarie e devono essere inviati in tutto il mondo. Il nostro popolo ha bisogno che la luce gli venga presentata con più chiarezza.TMGI 94.7

    La visione che Cristo ha presentato a Giovanni, nella quale appaiono i comandamenti di Dio e la fede di Gesù, deve essere definitivamente proclamata a tutte le nazioni, popoli e lingue. Le chiese, rappresentate da Babilonia, appaiono come cadute dal loro stato spirituale, per convertirsi in un potere persecutore nei confronti di coloro che osservano i comandamenti di Dio e hanno la testimonianza di Gesù Cristo. A Giovanni questa potenza persecuzione è stata presentata come una bestia che aveva le corna simili a quelle di un agnello, ma che parlava come un dragone.TMGI 95.1

    Mentre ci avviciniamo alla fine dei tempi, ci sarà una dimostrazione sempre maggiore di un potere pagano; divinità pagane manifesteranno il loro potere e si esibiranno davanti alle città del mondo, e questo spiegamento di forze ha già cominciato a realizzarsi. Mediante una diversità d’immagini, il Signor Gesù presentò a Giovanni il carattere malvagio e l’influenza seducente di coloro che si sono distinti nella loro persecuzione contro il popolo di Dio. Tutti hanno bisogno di saggezza per investigare scrupolosamente il mistero dell’iniquità che risalta in modo distinto nell’ultimo periodo della storia di questa terra. Nel tempo in cui viviamo, il Signore ha chiamato il suo popolo e gli ha dato un messaggio da presentare. Lo ha chiamato ad esporre la malvagità dell ', uomo del peccato che ha fatto della legge della Domenica un potere distintivo, che ha pensato di cambiare i tempi e la legge, e ha oppresso il popolo di Dio che si mantiene fermo per onorarlo e osservare l’unico vero giorno di riposo, il sabato della creazione, come cosa sacra al Signore.TMGI 95.2

    I pericoli degli ultimi giorni sono su di noi, e con la nostra opera dobbiamo avvertire la gente del pericolo in cui si trova. Non lasciamoli senza comunicare le scene solenni che la profezia ci ha rivelato. Se i nostri fratelli fossero svegli anche a metà, se si rendessero conto che gli eventi descritti in Apocalisse sono vicini si realizzerebbe una riforma nelle nostre chiese, e molti crederebbero di più al messaggio. Non abbiamo tempo da perdere: Dio ci chiede di vegliare sulle anime come se ne dovessimo renderne conto. Presentate nuovi principi, e costruite la chiara verità. Essa sarà come una spada a doppio taglio. Ma non siate troppo disposti ad assumere un atteggiamento conflittuale. Ci sono occasioni in cui dobbiamo rimanere quieti per vedere la salvezza di Dio. Lasciate che Daniele e Apocalisse parlino da sé e dicano qual è la verità. Ma qualunque sia l’aspetto del tema che si presenti, innalzate Gesù come centro di ogni speranza, “la radice e la progenie di Davide, la Stella risplendente del mattino”.TMGI 95.3

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents