Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 2

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Capitolo 53: Il battesimo

    La cerimonia del battesimo e quella della santa cena sono due colonne monumentali: una all’esterno e una all’interno della chiesa. Su questi due riti Cristo ha scolpito il nome del vero Dio.TT2 256.1

    Cristo ha fatto del battesimo il segno dell’ingresso nel suo regno spirituale. Ne ha fatta la condizione positiva cui debbono attenersi tutti coloro che desiderano essere riconosciuti come essendo sotto l’autorità del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Prima che l’uomo trovi asilo nella chiesa, prima che varchi la soglia del regno spirituale di Dio, deve ricevere l’impronta del nome divino: “L’Eterno nostra giustizia”. Geremia 23:6.TT2 256.2

    Il battesimo è la più solenne rinuncia al mondo. Quelli che sono battezzati nel triplice nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, proprio all’inizio della loro vita cristiana dichiarano pubblicamente di avere abbandonato il servizio di Satana e di essere diventati membri della famiglia reale, figli del Re del cielo. Hanno ubbidito all’ordine: “Uscite dal loro mezzo e separatevene... non toccate nulla di immondo”. Si attua per loro la promessa: “Io vi accoglierò e vi sarò per Padre e voi mi sarete per figliuoli e figliuole, dice il Signore onnipotente”. 2 Corinzi 6:17, 18.TT2 256.3

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents