Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 2

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Capitolo 28: Difendere gli interessi dei fratelli

    Col voto battesimale ogni membro di chiesa si è solennemente impegnato a difendere gli interessi dei suoi fratelli. Tutti saranno tentati di restare attaccati alle idee e ai progetti preferiti che sembrano loro giusti; ma dovrebbero vigilare, pregare e sforzarsi al massimo per lo stabilimento del regno di Gesù nel mondo. Dio esige che ogni cristiano, fin dove giungano le sue possibilità, cerchi di allontanare dai suoi fratelli e sorelle ogni tendenza a dividerli e a impedire loro di interessarsi dell’opera del tempo presente. Dovrebbe avere riguardo non solo per i propri interessi spirituali, ma anche manifestare interesse per le anime di coloro con i quali viene in contatto e, mediante Cristo, esercitare un potere trascinatore sugli altri membri della comunità. Le sue parole e il suo contegno dovrebbero esercitare un influsso tale da spingerli a seguire l’esempio di Cristo nella rinuncia di se stessi, nel sacrificio personale e nell’amore verso gli altri.TT2 126.1

    Se nella chiesa alcuni esercitano un influsso contrario all’amore e alla benevolenza disinteressata manifestata da Gesù, se si scostano dai fratelli, uomini fedeli dovrebbero occuparsi di questi casi adoperandosi, col dovuto tatto, a favore della loro anima e usare la dovuta prudenza perché la chiesa non sia sviata dal loro malcontento e dalle loro idee errate. Alcuni sono pieni di presunzione; altri si credono giusti, mettono in dubbio le azioni altrui e le criticano. Non si deve permettere loro di mettere in pericolo gli interessi della chiesa. Per sollevare il tono morale della comunità, ciascuno dovrebbe stimare suo dovere raggiungere una cultura spirituale personale, mediante l’attuazione di precisi princìpi biblici, sotto lo sguardo di un Dio santo.TT2 126.2

    Ogni membro di chiesa consideri che egli stesso deve essere in regola con Dio e che deve essere santificato dalla verità. Allora potrà rappresentare agli altri il carattere cristiano e dare esempio di altruismo. Se ognuno lo farà, la chiesa crescerà nella spiritualità e nel favore divino...TT2 126.3

    Noi ci stiamo avvicinando alla fine dei tempi. Le prove che vengono dall’esterno saranno molte, però non lasciamo che vengano anche dall’interno della chiesa! Quanti si dicono membri del popolo di Dio rinuncino a se stessi per amore della verità e di Cristo. “Poiché dobbiamo tutti comparire davanti al tribunale di Cristo, affinché ciascuno riceva la retribuzione delle cose fatte quand’era nel corpo, secondo quel che avrà operato, o bene o male”. 2 Corinzi 5:10. Chi ama veramente Dio avrà lo Spirito di Cristo e un fervido amore per i fratelli. Quanto più il cuore di una persona è in comunione con Dio e i suoi affetti si concentrano su Cristo, tanto meno sarà turbata dalla sgarbatezza e dall’avversità che potrà incontrare sul suo cammino. Quelli che crescono fino alla completa statura di uomini e donne in Cristo, rassomiglieranno sempre di più nel carattere, elevandosi al disopra delle tendenze a mormorare e a essere malcontenti. Essi saranno alieni da ogni tendenza alla critica.TT2 126.4

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents