Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 2

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Un’indicazione della prossimità della fine

    Col decreto che imporrà l’istituzione papale, che è una violazione della legge di Dio, la nostra nazione (Stati Uniti) si distaccherà completamente dalla giustizia. Quando il Protestantesimo stenderà la sua mano attraverso il baratro per stringere quella del potere romano; quando si protenderà sopra l’abisso per afferrare la mano dello spiritismo; quando sotto l’azione di questa triplice alleanza il nostro paese ripudierà ogni principio della sua costituzione come governo protestante e repubblicano e prenderà disposizioni per la propagazione della falsità e degli inganni papali, allora sapremo che è giunto il tempo delle straordinarie opere di Satana e che la fine è vicina.TT2 102.1

    Come l’approssimarsi degli eserciti romani fu per i discepoli un segno dell’incombente distruzione di Gerusalemme, così questa apostasia è per noi un indizio che il limite della sopportazione divina è stato raggiunto, che la misura dell’empietà della nostra nazione è colma e che l’angelo della misericordia sta per spiccare il volo per mai più ritornare.TT2 102.2

    Il popolo di Dio, allora, conoscerà le scene di afflizione e di angoscia descritte da Giacobbe, e i gemiti dei fedeli perseguitati saliranno al cielo. Allo stesso modo come il sangue di Abele gridava dalla terra, si leveranno a Dio delle voci dalle fosse dei martiri, dai sepolcri del mare, dalle celle dei conventi: “Fino a quando, o Signore, che sei santo e verace non fai giustizia e non vendichi il nostro sangue su quelli che abitano sopra la terra?”TT2 102.3

    Il Signore sta compiendo la sua opera e tutto il cielo è in movimento. Il Giudice di tutta la terra sta per levarsi e rivendicare la sua autorità disprezzata. Il sigillo della liberazione verrà impresso sugli uomini che osservano i comandamenti di Dio, riveriscono la sua legge e respingono il marchio della bestia e della sua immagine.TT2 102.4

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents