Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 2

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Capitolo 75: L’importanza del colportaggio

    Il colportaggio, esercitato nel modo dovuto, è un lavoro missionario del più alto valore e costituisce un metodo cosi efficace e fruttuoso che può essere utilizzato per presentare alla gente le importanti verità per il nostro tempo. La portata dell’opera del ministro è fuori discussione, tuttavia molte persone affamate del pane della vita non hanno il privilegio di udire la parola del predicatore delegato da Dio. Per questa ragione è indispensabile che le nostre pubblicazioni siano diffuse in gran numero. In tal modo il messaggio giungerà dove il predicatore non può arrivare e l’attenzione di molti sarà richiamata sui grandiosi eventi connessi con le scene conclusive della storia del mondo.TT2 352.1

    Dio ha designato il colportaggio come mezzo per far conoscere al pubblico la luce contenuta nei nostri libri, e i colportori devono sentire la necessità di presentare alla gente, il più rapidamente possibile, i libri che danno luce e ammaestramento spirituale. Questa è proprio l’attività che Dio vuole sia attualmente svolta dai suoi figli. Tutti coloro che si consacrano a lui per lavorare come colportori, collaborano nel trasmettere al mondo l’ultimo messaggio di avvertimento. Noi non stimeremo mai abbastanza questo lavoro, in quanto se non fosse per l’impegno dei colportori molti non udirebbero mai l’avvertimento.TT2 352.2

    È vero che alcuni comperano i libri e li lasciano su uno scaffale o sul tavolo in salotto senza quasi degnarli di uno sguardo. Però Dio ha cura della sua verità e verrà il giorno quando quei libri saranno cercati e letti. La malattia o il dolore possono entrare nel focolare, e per merito della verità contenuta nei libri Dio farà scendere nei cuori la pace, la speranza e il perdono. Egli rivelerà loro il suo amore, e le anime allora capiranno il valore del perdono dei loro peccati. In questo modo il Signore collabora coi suoi operai animati da spirito altruistico.TT2 352.3

    Tanti, a causa di certi pregiudizi, non conoscerebbero mai la verità se questa non fosse loro recata a domicilio. Il colportore può trovare queste anime e aiutarle. Il lavoro di casa in casa è un genere di attività che egli può svolgere con esito migliore di quello che altri possano fare. Può fare conoscenza con le persone, rendersi conto delle loro reali necessità, pregare con loro e additare loro l’Agnello di Dio che toglie il peccato del mondo. Si apre, così, la strada perché il messaggio particolare per il nostro tempo trovi accesso nei cuori.TT2 352.4

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents