Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 2

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Reintegrare i caduti

    Per quanto un uomo sia sprofondato nel peccato, vi è la possibilità di salvarlo. Molti hanno perduto il senso delle realtà eterne, hanno perduto la loro somiglianza con Dio e a malapena riescono a sapere se hanno o no un’anima da salvare. Essi non hanno né fede in Dio, né fiducia nell’uomo. Sanno però capire e apprezzare le azioni mosse dalla simpatia e dal desiderio di aiutare. Quando vedono giungere nelle loro infelici case una persona che non è spinta dall’incentivo di lodi terrene o di eventuali compensi, la quale si occupa degli ammalati, dà da mangiare a chi ha fame, veste gli ignudi e invita tutti a guardare Colui del cui amore e della cui bontà l’operaio umano altro non è che il messaggero, i loro cuori si commuovono. Si rendono conto che Dio ha cura di loro e sono perciò pronti ad ascoltare la sua Parola quando viene loro spiegata.TT2 327.2

    Quest’opera di restaurazione esige sforzi non indifferenti. A queste anime non si devono fare sorprendenti comunicazioni di dottrine insolite. Mentre vengono assistite fisicamente si deve loro presentare la verità per il nostro tempo. Uomini, donne e giovani hanno bisogno di vedere la legge di Dio e di comprenderne tutta la grande portata. L’umanità non è degradata dallo strapazzo, dalla povertà o dalle privazioni, ma dal peccato, che è la trasgressione della legge di Dio. Tutto ciò che si fa per liberare i reietti e i degradati, non avrà alcun effetto se non si imprimono nelle menti e nei cuori le esigenze della legge di Dio e il bisogno di essere fedeli a lui. “La legge dell’Eterno è perfetta: essa ristora l’anima.. Il comandamento dell’Eterno è puro: illumina gli occhi”. “Io, per ubbidire alla parola delle tue labbra, mi sono guardato dalle vie dei violenti” dice il salmista. Salmi 119:7, 8; 17:6.TT2 327.3

    Gli angeli collaborano in quest’opera per rialzare i caduti e ricondurli a Colui che ha dato la sua vita per redimerli. Lo Spirito Santo aiuta i rappresentanti umani risvegliando le facoltà morali, operando nel cuore e convincendo di peccato, di giustizia e di giudizio.TT2 327.4

    Quando i figli di Dio si dedicheranno a quest’opera, molti afferreranno la mano tesa per salvarli e abbandoneranno le proprie vie malvagie. Alcuni dei salvati potranno, mediante la fede in Cristo, giungere a elevati posti di servizio, ad assumere non lievi responsabilità nell’opera della salvezza delle anime. Essi conoscono per esperienza le necessità di coloro per i quali si adoperano e sanno come soccorrerli; sanno quali mezzi possono essere adoperati per recuperare quanti stanno per perire. Pieni di gratitudine verso Dio, per le benedizioni ricevute, hanno il cuore colmo di amore e sentono le loro energie rafforzate e capaci di sollevare chi, senza aiuto, mai potrebbe rialzarsi. Prendendo la Bibbia come guida e lo Spirito Santo come assistente e consolatore, scorgono una nuova via aprirsi dinanzi a loro. Ognuno di coloro che si aggiunge alle forze degli operai, dotato di talenti e istruito sul modo di salvare anime per Cristo, diventa collaboratore di quanti lo hanno portato alla luce della verità. Così Dio viene onorato e la sua verità progredisce.TT2 327.5

    Il mondo sarà convinto non tanto da quello che il pulpito insegna, quanto da quello che la chiesa vive. Il predicatore annunzia la teoria del Vangelo, ma la devozione pratica della chiesa ne dimostra la potenza.TT2 328.1

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents