Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 2

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Crescita cristiana

    Il carattere sarà messo alla prova. Cristo sarà rivelato in noi se noi effettivamente siamo tralci della Vite vivente. Dobbiamo essere pazienti, gentili, indulgenti, sereni in mezzo all’inquietudine e all’irritazione. Giorno dopo giorno, anno dopo anno dobbiamo dominare il nostro io e manifestare un nobile eroismo. Questo è il compito che ci è stato assegnato e che non può essere portato a compimento senza una continua assistenza da parte di Gesù, senza una risoluta determinazione, un incrollabile proponimento, una ininterrotta vigilanza, una incessante preghiera. Ognuno ha da combattere una battaglia personale. Ognuno deve conquistarsi la propria strada attraverso lotte e scoraggiamenti. Chi evita il combattimento si indebolisce e finisce col perdere la gioia della vittoria.TT2 76.3

    Nessuno, neppure Dio, può trasportarci in cielo senza che noi da parte nostra non facciamo lo sforzo necessario. Dobbiamo eliminare i poco piacevoli tratti naturali che ci rendono così dissimili da Gesù. Mentre Dio compie in noi il volere e l’operare secondo la sua benevolenza, noi dobbiamo agire in armonia con lui. La religione di Cristo trasforma il cuore e fa orientare verso il cielo l’uomo incline al mondo. Grazie al suo influsso, l’egoista diventa altruista, perché tale è il carattere di Cristo. Il disonesto e intrigante diventa onesto, perché ormai per lui è una seconda natura fare agli altri quello che vorrebbe che gli altri facessero a lui. Il dissoluto cambia e passa dall’impurità alla purezza. Egli acquista abitudini corrette, perché l’Evangelo di Cristo è diventato per lui sapore di vita a vita.TT2 76.4

    Ora, mentre continua il tempo di grazia, non spetta a nessuno emettere delle sentenze sugli altri e considerarsi un uomo modello, perché il nostro modello è Cristo. Imitiamolo, calchiamo le sue orme. Voi potete dire di credere ogni punto della verità presente, ma se non la mettete in pratica, a nulla vi servirà.TT2 77.1

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents