Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

I tesori delle testimionianze 3

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Capitolo 47: I membri laici in azione

    Sui membri di chiesa, individualmente ricade una parte di lavoro maggiore di quanto noi possiamo immaginare. Essi non sono sensibili alle esigenze di Dio; però è giunto il tempo di escogitare ogni mezzo per collaborare alla preparazione di un popolo che sia in grado di sussistere nel giorno di Dio. Noi dobbiamo svegliarci e non sprecare delle preziose opportunità, dobbiamo fare tutto quello che è umanamente possibile per spingere gli uomini ad amare Dio e a osservare i suoi comandamenti. Gesù rivolge questo invito a coloro che conoscono la verità. La sua richiesta è forse irragionevole? Non abbiamo l’esempio della stessa vita di Cristo? Non abbiamo, nei suoi confronti, un debito di amore, che dovrebbe indurci a un ’attività zelante e altruistica per la salvezza di coloro per i quali Egli diede la sua vita?TT3 158.1

    Molti membri delle nostre grandi chiese non fanno praticamente nulla. Essi potrebbero svolgere un eccellente lavoro se anziché raggrupparsi si dividessero e andassero laddove la verità non è ancora penetrata. Gli alberi troppo fittamente piantati non crescono. Il giardiniere deve trapiantarli perché abbiano terreno sufficiente per crescere, altrimenti diventeranno malaticci, rachitici e si seccheranno. La stessa regola vale per le nostre grandi congregazioni. Molti membri stanno morendo spiritualmente proprio per mancanza di lavoro: essi diventano deboli e inefficienti. Se trapiantati, potrebbero crescere e diventare vigorosi.TT3 158.2

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents