Larger font
Smaller font
Copy
Print
Contents

Supplemento Al Commentario Biblico Di (Ellen G. White) Volumi Da 1a7 Nuovo Testamento

 - Contents
  • Results
  • Related
  • Featured
No results found for: "".
    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents

    Capitolo 4:1-4

    Vedi commento di EGW al cap. 4:1-47ACB 93.2

    1-13 — Vedi commento di EGW al cap. Matteo 4:1-11; Giovanni 2:1,27ACB 93.3

    2. Vedi EGW su Matt. 4: 1. 2.7ACB 93.4

    5-8 Satana cerca di accordarsi con Gesù - (Matteo 4:8-10; Luca 4:5-8)7ACB 93.5

    Questa presuntuosa bestemmia, un insulto a Jehovah, provocò l’indignazione di Cristo, lo condusse ad esercitare la Sua autorità divina. Con il tono autorevole e dignitoso, comandò a Satana di desistere. Ma, Satana, nel suo orgoglio e arroganza, dichiarò di essere un sovrano legittimo e permanente del mondo, il possessore di tutta la sua gloria, come se avesse creato lui il mondo e tutte le ricchezze e la gloria in esso contenuti. Cercò di fare un accordo speciale con Cristo, offrendogli tutti i regni terrestri a condizione che Egli lo adorasse e gli rendesse il culto. A quel punto Satana indicò a Gesù i regni di questo mondo, presentandoli in una luce alquanto attrattiva ed allettante. Però in cambio della sua offerta egli pretendeva di essere adorato da Cristo. Satana sapeva che il suo potere era limitato, e quindi, se il piano di salvezza avesse avuto luogo, egli sarebbe stato sconfitto. Egli sapeva che se Gesù fosse morto per redimere l’uomo, ben presto il suo potere sarebbe finito e lui sarebbe stato distrutto. Tuttavia, egli studiò un piano per ostacolare, se possibile, il completamento della grande opera che era stata iniziata dal Figlio di Dio. Se il piano di redenzione fosse fallito, egli avrebbe mantenuto il regno da lui rivendicato, e se avesse ottenuto successo, con lusinga avrebbe regnato in opposizione al Dio del cielo. (Redemption or The First Advent of Christ, pp. 50, 51).7ACB 93.6

    6 - Due parti e due bandiere7ACB 93.7

    Satana ha chiamato questo mondo suo territorio. Ecco il suo posto è di tenere in ossequio a sé tutti coloro che si rifiutano di osservare i comandamenti di Dio, che rifiutano di accettare: “Così dice il Signore.” Si levano in piedi sotto la bandiera del nemico, perché nel mondo ci sono solo due possibilità: schierarsi tutti sotto la bandiera dell’ubbidienza oppure prendere posto sotto la bandiera dei disubbidienti. (MS 41, 1898).7ACB 93.8

    8 - Vedi commento di EGW al cap. Matteo 4: l07ACB 94.1

    13 - Vedi commento di EGW al cap. Matteo 4:117ACB 94.2

    18, 19 - (Matteo 7:29; 22:29, Marco 12:37).7ACB 94.3

    Il vangelo per i poveri7ACB 94.4

    Cristo è venuto a predicare il Vangelo ai poveri raggiungendo le persone là dove si trovavano. Egli ha portato a loro un chiaro e semplice messaggio di Verità perché potesse essere compreso. A loro non occorreva servirsi di un dizionario per attenere il significato dei titoli altosonanti o parole che cadevano dalle labbra del più grande Maestro che il mondo abbia mai conosciuto. Mentre i sacerdoti e i governanti si consideravano gli unici studiosi e insegnanti del popolo, Gesù disse loro che in realtà ignoravano le Sacre Scritture e la potenza di Dio. (RH, July 19, 1887)7ACB 94.5

    Larger font
    Smaller font
    Copy
    Print
    Contents